Misteri

Baba Vanga: il 2019 sarà un anno di Grandi Cambiamenti

Baba Vanga è conosciuta come la veggente più famosa di tutti i tempi. Vangelina Pandeva Gushterova, è nata nel 1911 a Strumica, nella Repubblica della Macedonia, e le sue previsioni sono sempre state sorprendenti per la loro precisione.

Predisse la caduta dell’Unione Sovietica, gli attacchi terroristici dell’11 settembre 2001, il riscaldamento globale e l’elezione del presidente Barack Obama, il primo presidente di colore degli Stati Uniti. Le profezie di Baba Vanga sono avvolte dal mistero, e a dire il vero anche la sua vita è davvero misteriosa. Baba Vanga è soprannominata il Nostradamus dei Balcani.

Naturalmente Baba Vanga viene denigrata da chi sostiene che prevedere gli eventi sia impossibile e che è tutto frutto della casualità. Ma è possibile che le profezie di Baba Vanga siano false o completamente sbagliate?

I suoi sostenitori sono convinti che le sue profezie future si avvereranno, come una guerra atomica in Europa che la lascerà disabitata per il 2025 e la conquista del “vecchio continente” da parte dello Stato islamico nel 2020. Ma cosa accadrà prima del 2025? Vanga ha lasciato alcune inquietanti profezie anche per il 2019, di cui hanno parlato anche i media.

Manca veramente poco al 2019 e molti sono preoccupati per le sue profezie sull’ultimo anno del secondo decennio del XXI secolo. E visto i momenti difficili che stiamo vivendo, queste sue profezie hanno più rilevanza di quelle fatte in precedenza. 

Questo è quello che accadrà nel 2019, secondo Baba Vanga:

Le azioni di un grande paese influenzeranno il mondo intero: allo stato attuale potrebbero essere, Stati Uniti, Cina o Russia. Da detti popolari potrebbe essere proprio la Russia, dato che altre fonti mistiche sostenevano che avrebbe dominato il mondo.Nel 1979, durante un incontro con l’artista Valentin Sidorov, disse queste parole: “Tutto si sbloccherà, solo uno rimarrà intatto: la gloria di Vladimir, la gloria della Russia. Nessuno può fermare la Russia. Tutto sarà eliminato sul suo percorso e non solo rimarrà, ma diventerà anche il signore del mondo”.

– Il “Vecchio Ordine” verrà sostituito da uno “Nuovo”, queste sono le parole che vengono spesso citate da Baba Vanga. Si crede, ovviamente, che la profezia parli del “Nuovo Ordine Mondiale”gestito da un gruppo di persone molto potenti, il cui unico obiettivo è il controllo totale della popolazione mondiale. E non è solo una teoria del complotto, visto che perfino il Financial Times, il 16 luglio scorso, ha pubblicato un articolo in cui parlava di Donald Trump e Vladimir Putin, e di una sorta di “vertice di tradimento”, in cui Trump avrebbe venduto le  istituzioni di intelligence americane e quindi la stessa democrazia americana a un avversario. Sembra proprio che al summit di Helsinki, sia stato sancito e creato il Nuovo Ordine Mondiale.

– Le persone si uccideranno combattendo per la loro fede, confidando nella giustizia divina per questi omicidi. In verità questa profezia si è già avverata. Basta vedere cosa sta accadendo in Medio Oriente, le continue minacce ed attentati dei terroristi islamici nel mondo, che combattono la loro guerra in nome di Allah e il flusso migratorio incontrollato verso l’Europa.

– La Terra non starà a guardare e si ribellerà e in molti moriranno: stiamo già oggi assistendo a terremoti catastrofici, eruzioni devastanti, uragani potentissimi. Ma Baba Vanga avverte che l’anno prossimo, andrà molto peggio, con super terremoti mai visti prima, tsunami distruttivi, e anche  minacce provenienti dallo spazio…

– Una delle sue più recenti profezie è stata in riferimento alla Cina, la quale avrebbe potuto superare gli Stati Uniti diventando il paese più potente del mondo. E anche questo si è già comunque avverato, la leadership economica internazionale oggi, infatti, vede prima la Cina. Il gigantesco paese asiatico ha sorpassato gli Stati Uniti, ed è ora lo stato che contribuisce maggiormente alla crescita mondiale, con il 31,5% della produzione globale, superando Stati Uniti, Giappone ed Europa messi insieme.

– Altre cose, come la scoperta di nuova forma di energia su Venere, non si sono ancora avverate. La  NASA nel mese di luglio di quest’anno, ha spedito la sonda solare “Parker”, una sonda spaziale che userà proprio la gravità di Venere nell’arco di sette anni, che studierà i venti solari e l’energia che riscalda il plasma circostante. Poiché le scoperte della NASA rimangono per lo più nascoste, difficilmente scopriremo se su Venere c’è veramente una nuova forma di energia…

– Baba Vanga ha anche parlato della cura per il cancro, di immortalità, di missioni spaziali e di altri eventi che potranno verificarsi in futuro, senza dare date specifiche, perché ha detto che quello che si verificherà dipenderà dalle coscienze delle persone.

Secondo le parole della veggente il nostro futuro sembra portarci verso un’Apocalisse che sembra già iniziata a dire il vero… Il 2019 a quanto pare sarà un anno di grossi cambiamenti…

Fonte originale: https://www.ufo-spain.com/2018/11/02/profecias-de-baba-vanga-2019-podria-cambiarlo-todo/Rivisto da Conoscenzealconfine.it

Fonte: https://www.hackthematrix.it/?p=21667