background img
Complottisti Staff

Coincidenza o Complotto? Il Metanodotto SNAM passerà dai focolai Xylella

5 mesi ago written by

E’ solo una banale coincidenza o c’è qualcosa di grosso dietro? Guarda caso “IL Metanodotto SNAM passerà proprio dai focolai Xylella!Chi lo avrebbe detto!!?

E’ solo una coincidenza o dietro c’è qualcosa di più profondo e CONVENIENTE PER LE TASCHE DI QUALCUNO?
Guardate questo video e forse capirete molte cose….(LO TROVATE IN FONDO ALL’ARTICOLO)
Vi accenniamo quanto basta per capire un pò di più: i possibili tracciati del metanodotto Snam, che collega il Tap di Melendugno allo snodo di Mesagne, potrebbe attraversare  proprio i territori su cui si sono sviluppati i maggiori focolai di Xylella. Lo stesso territorio per il quale sono stati disposti veri e propri interventi DI SALVAGUARDIA per eliminare ed abbattere definitivamente gli ulivi colpito dal batterio killer.

Coincidenza? Caso? O forse no?!
Altro che Xylella…Qui ci sono intressi!
Per il momento è solo questo, nulla più. Ma tanto basta a far sorgere dubbi e a porre interrogativi. A sollevarli è il Comitato No Tap, che rende note le cartine dei sospetti.
Una situazione attenzionata da tempo, ma che ora diventa una denuncia palese. “Il gasdotto Tap è ‘provvidenziale’ per lo sviluppo del territorio. Questo ha detto il sindaco di Torchiarolo durante il Consiglio comunale di ieri – riferiscono gli attivisti -. Il sindaco ha anche detto che il 22 ottobre incontrerà i rappresentanti Snam. Ora è il caso di palesare i nostri dubbi.

Sono le pagine in cui sono riportati i tre tracciati che dovrebbero collegare il TAP alla rete nazionale del gas. Come si vede dalle cartine, in alcuni punti attraversano i luoghi in cui nei mesi scorsi si sono tenuti i presidi per impedire i tagli di ulivi in contrada La Duchessa a Veglie e Frascata a Oria, ma anche nelle vicinanze dei focolai di Trepuzzi,Squinzano e Torchiarolo, oltre a Masseria Visciglito di Strudà, dove sono stati denunciati anomali disseccamenti sugli alberi-scultura millenari più importanti del Salento.
Nicola Serinelli, sindaco di Torchiarolo, ribatte : “Io non sono un ingenuo e questa possibilità che ci sia una coincidenza voluta o casuale non mi sfugge. Valuteremo insieme se ci saranno subdoli interessi”.Ma vuoi vedere che dietro questa premura di abbattere gli alberi con tanto di incentivi da parte dello stato, non nasconde ben altro? GUARDA QUESTO VIDEO

FONTE

DA: http://lastella.altervista.org/la-strana-coincidenza-il-metanodotto-passera-dai-focolai-xylella/

via JedaNews

Article Tags:
Article Categories:
Complotti