NWO

DUE TERZI DEI RUSSI CREDE NELL’ESISTENZA DI UN OSCURO GOVERNO MONDIALE

Circa due terzi dei russi credono nell’esistenza di un oscuro governo mondiale, e molti di loro ritengono che sia ostile al loro paese, secondo un recente sondaggio.
Mercoledì scorso l’agenzia di ricerca pubblica russa VTSIOM ha pubblicato i risultati di un sondaggio in cui il 67% dei cittadini russi ha affermato di ritenere che vi sia un governo mondiale segreto. Il 21% ha dichiarato di rifiutare la possibilità che esista, e il resto era indeciso.

Solo due anni fa, circa il 45% ha affermato di credere nell’esistenza di un governo globale, mentre oltre il 30% ha rifiutato l’idea, hanno osservato i ricercatori. Il sondaggio ha anche rivelato che la percentuale di coloro che credono che esista è più alta tra le persone anziane (oltre il 70%), ma tra le persone tra i 18 ed i 34 anni, e’ circa del 55%.

Circa il 74% di coloro che credono che ci sia un governo mondiale pensa che ha un atteggiamento ostile nei confronti della Russia, mentre solo il 10% afferma che invece agisce nell’interesse della Russia.

Alla domanda su chi sono i membri del governo mondiale, il 23% ha detto i capi e i proprietari dei principali gruppi bancari e di altri “oligarchi”. L’otto per cento ha affermato che il gruppo è composto da alti politici statunitensi e il sei per cento ha nominato leader politici di altre grandi nazioni. Solo il due per cento ha detto ai sondaggisti di credere che Vladimir Putin sia un membro, e ancor meno (l’uno per cento) pensa che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump abbia un seggio nel governo globale.

Un altro sondaggio condotto da VTSIOM ad aprile ha mostrato che il 49% dei russi considera il proprio paese una grande potenza mondiale, in calo rispetto al 57% di un anno fa. Tuttavia, circa un terzo ha detto ai ricercatori che si aspettano che la Russia diventi una nazione leader nel mondo nei prossimi 10-15 anni.

Alla domanda su cosa renda il loro Paese forte e rispettato, il 26% ha dichiarato l’esercito, il 22% ha dichiarato “lo spirito forte e la volontà del popolo russo” e il 17% attribuisce il successo della Russia al “presidente buono e potente”, Vladimir Putin.

Fonte: https://www.rt.com/politics/432643-russians-world-government-conspiracy/

via:  http://nomassoneriamacerata.blogspot.com/2018/07/due-terzi-dei-russi-crede-nellesistenza.html