Controllo Globale Scienza

ELON MUSK: “E’ MOLTO PROBABILE CHE L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE DISTRUGGA L’UMANITA’…”

Ivan
ancient-code
SA DEFENZA

Nonostante il fatto che in molti accolgano l’intelligenza artificiale (IA) come il prossimo passo per la nostra civiltà, ci sono molti esperti in materia che hanno emesso un forte allarme sulla IA.

Elon Musk, fondatore delle due aziende  Tesla e SpaceX sostiene che l’Intelligenza Artificiale è molto probabile che sia una minaccia per le persone.

L’uomo che dirige le aziende SpaceX e Tesla volevano che una manciata di grandi aziende finissero per controllare i sistemi di IA con un livello di potenza “estremo”.

Questo, secondo Musk, non è una buona idea e può risultare estremamente pericoloso per la nostra civiltà.

Forse c’è una probabilità del 5-10% di successo [di rendere l’intelligenza artificiale sicura]“, ha detto al personale di Neuralink dopo aver mostrato loro un documentario sull’intelligenza artificiale, riferisce la rivista Rolling Stone .

Mr. Musk avverte che dobbiamo procedere con attenzione quando si tratta di AI, e abbiamo chiesto alle compagnie che sviluppano sistemi di IA di rallentare al fine di garantire che non creino involontariamente qualcosa di estremamente pericoloso per gli umani.

“Tra Facebook, Google e Amazon – e probabilmente Apple- , sembrano preoccuparsi della privacy , ma hanno più informazioni su di te di quanto tu stesso possa ricordare”, ha detto a Rolling Stone.

“C’è  rischio molto alto nella concentrazione del potere. Quindi, se l’AGI [intelligenza artificiale in generale] rappresenta un livello estremo di potere, non dovrebbe essere controllato da poche persone su Google senza essere sorvegliata, non vi pare? “

E probabilmente Musk ha ragione, sai, non possiamo lasciare una tecnologia potenzialmente pericolosa per la civiltà nelle mani di poche aziende, giusto? Questo è il motivo per cui Mr. Musk crede che dovremmo regolare proattivamente lo sviluppo dell’IA.

 L’ultima volta che Mr. Musk ha parlato delle minacce che rappresenta l’intelligenza Artificiale ha detto:   “Ho un’esposizione all’IA più all’avanguardia e penso che le persone dovrebbero essere veramente preoccupate. Continuo a suonare il campanello d’allarme ma fino a quando la gente non vedrà i robot andare in strada a uccidere la gente, non sapranno come reagire perché ora sembra etereo “.

Il presidente della Russia, Vladimir Putin condivide, in parte, la sua opinione, ma allo stesso tempo la vede come una “opportunità colossale“.

In una dichiarazione agli studenti, il leader russo ha affermato che qualsiasi paese che conduce la ricerca sull’intelligenza artificiale dominerà il pianeta.

L’IA è un grande potenziale sia nel bene che nel male

Putin non può renderlo più chiaro e assicura che “l’intelligenza artificiale è il futuro, non solo per la Russia ma per tutta l’umanità”.

Voleva anche avvertire dei possibili pericoli che, come sappiamo, sono difficili da prevedere:

L’intelligenza artificiale offre opportunità colossali, ma anche minacce difficili da prevedere.

Questa tecnologia aiuterà a progredire nella ricerca medica e in tutti i tipi di industria, ma il vero timore è che possa essere anche la chiave, in termini, di una possibile futura guerra, ha avvertito Putin.

Subito dopo le dichiarazioni di Putin, Elon Musk ha usato il suo account Twitter per chiarire che è molto preoccupato, assicura che la forte competizione per la superiorità di IA porterà verso la terza guerra mondiale.

via SaDefenza