NWO Scie Chimiche

Il “Simbolo degli Illuminati” appare nel cielo in un grande triangolo formato dalle Chemtrails

Il video che vi presentiamo è stato registrato nei cieli del Regno Unito e mostra un triangolo con il simbolo dell’occhio degli Illuminati che appare nel mezzo di 3 scie chimiche.  Dimostrazione sufficiente che gli Illuminati usano questa nuova strategia per sopprimere, stupire e avvelenare fondamentalmente le masse usando l’aria che respiriamo.

Il video originale è di Grant Wood registrato su Bracknell nel Berkshire, Regno Unito, ma catturato a marzo 2017 e pubblicato sul gruppo Facebook Chemtrails Global Skywatch.

Questa nuova preoccupazione è venuta alla luce negli ultimi anni riguardo una strategia relativamente nuova e scioccante degli illuminati che mira a sopprimere, e avvelenare fondamentalmente le masse usando un elemento indispensabile per la nostra sopravvivenza: l’aria che respiriamo. Se guardate il cielo in una giornata limpida, ci sono buone possibilità di osservare tracce bianche lasciate dagli aerei di linea che trasportano migliaia di persone verso varie destinazioni in tutto il mondo. La maggior parte probabilmente lo riterrà come una vista completamente normale e probabilmente si aspetterà di vedere il cielo azzurro in qualche modo spezzato dalle scie bianche del traffico aereo che passa.

C’è tuttavia un grosso problema con questo, e cioè che la maggior parte delle scie bianche osservate nei nostri cieli oggi non sono le innocue tracce di vapore naturale che molto probabilmente tutti credono che siano,  ma sono tracce chimiche sintetiche, basate su aerosol chimico ( o scie chimiche) che sono intenzionalmente lasciate nella nostra atmosfera per essere successivamente esposte. C’è un’enorme differenza tra le scie naturali (o le scie di condensazione) dei cristalli di ghiaccio e il vapore acqueo lasciati da aerei commerciali che scompaiono rapidamente dopo che sono volati e le scie chimiche spesse, bianche, che incombono sempre più nei nostri cieli in agguato oggigiorno .

chemtrails

Queste scie chimiche non si disperdono rapidamente come le scie di vapore naturali, ma permangono nel cielo per ore, allargandosi lentamente e scendendo in altitudine. Man mano che vengono tracciati più sentieri, essi iniziano a fondersi nel corso della giornata fino a quando non finiscono per fabbricare quella che sembra una copertura nuvolosa (lattiginosa) completamente naturale, poiché le linee dei sentieri non possono più essere adeguatamente distinte. Nel giro di poche ore fino a mezza giornata, quello che era un cielo blu splendidamente limpido e luminoso si trasforma in un completo “white out” – una densa foschia artificiale che blocca completamente il sole e alla fine della giornata raggiunge il livello del suolo.

Via Segnidalcielo

IN EVIDENZA