Ambiente & OGM

Pericolose colture geneticamente modificate “Crispr” classificate OGM dall’UE – contengono scorie biotecnologiche che si contorcono come vermi ricoperti da pesticidi

SD Wells
Sa Defenza

troll OGM del New York Times stanno di nuovo, seminando “semi di confusione” per il tipico consumatore americano, che non sa nemmeno cosa significhi veramente ingegneria genetica, tanto meno “tecnologia di editing genetico“. la recente sentenza europea sulle semenze biotecnologiche  lanciano i soliti astrali colpi  d’ira, semplicemente perché l’editing genetico è stato messo, giustamente,  sotto l’ombrello di sostanza pericolosa per modificazione genetica (alias mutazione del DNA ricombinante) delle colture e della produzione.

Carl Zimmer *, il ricercatore  OGM, vuole che tutti i consumatori americani ignoranti continuino a assumere questi pesticidi chimici, perché è pagato per convincere tutti che qualsiasi cosa innaturale e creata in un laboratorio è assolutamente sicura e sorprendente per l’ambiente, oltre alla salute umana e animale.

La differenza tra le colture geneticamente modificate e le colture geneticamente editate è semplice da capire,  infatti rappresentano entrambi rischi importanti e conseguenze sconosciute per tutti noi, ma il complesso industriale di Chem-Ag (agricoltura chimica) vuole mantenerlo complicato, nebuloso e ultra-scientifico così tutti prendono i loro carteggi e parole (cioè le pretese bugie dell’industria) come il Santo Graal, scusate il gioco di parole.

Fate attenzione ai cibi che non si deteriorano mai, come i funghi Crispr, l’olio di canola * e il mais BT*

Quando acquisti verdure al mercato, in realtà puoi comprare verdure che hanno minuscoli buchi dovuti agli insetti. Ciò significa che sono commestibili, lo mangi? Se il tuo prodotto invece appare super lucido, non ha difetti di sorta, non si decompone, non si ossida, e nessun insetto lo tocca, e non importa da quanto tempo è rimasto fuori, non mangiarlo. Sembra essere di buon senso, ma i troll biotecnologici raccontano una storia molto diversa.

Stiamo coltivando colture genetiche modificate da migliaia di anni” – denunciano. Menzogna.
“L’ingegneria genetica delle colture è la stessa cosa degli incroci tradizionali.” Errato.
“Rimuovere le sequenze geniche dal DNA di una pianta non è una modifica genetica.” Bugia.
“Inserire i geni da batteri e animali nel cibo è sicuro per gli umani da mangiare.” Sbagliato.

Il mais Bt geneticamente modificato dissolve il tratto digestivo degli insetti – quindi cosa succede all’intestino umano?

Le società di biotecnologia si vantano per anni di aver eliminato il  verme del mais inserendo geni batterici tossici nella pianta del mais che dissolvono il tratto digestivo del verme. I geni Bt (Bacillus thuringiensis) rendono la pianta del mais GM tossica per gli insetti e gli animali, compresi gli esseri umani. Non solo le menzogne ​​biotecnologiche su “una maggiore resa per gli agricoltori” vanno a pezzi, ma l’evoluzione ha ottenuto il meglio di tutta la tecnologia, perché i coleotteri sono ormai immuni al mais con pesticidi. Così ora, la tecnologia di mais Bt non è solo inutile, ma una minaccia per l’ambiente, insetti, animali da fattoria e umani. Oh, ma la “scienza ha risolto“, giusto?

Chiamalo come vuoi: interferenza con RNA, modifica delle colture, ingegneria genetica, agricoltura chimica, biotecnologia, scienza delle colture, transgenici, Crispr, Bt, Roundup Ready – tutto ha a che fare con la mutazione del nostro mondo naturale e può produrre involontariamente, orribilmente conseguenze. Molti scienziati ritengono che la tecnologia Crispr è pericolosa e che s
stia preparando il terreno sperimentale per far esplodere più casi di cancro in tutto il paese.

Chiunque sia preoccupato nel consumare alimenti che contengono proteine ​​estranee, organismi geneticamente modificati, batteri tossici e persino componenti virali è saggio che si ponga delle domande ed elimini questi esperimenti di laboratorio dal loro consumo regolare.

Dopotutto, il cancro è la mutazione delle cellule che si moltiplicano in modo incontrollabile e attaccano le cellule buone, e questo suona molto simile alle colture geneticamente modificate che si diffondono nei campi delle colture biologiche.

I funghi che non anneriscono non sono naturali, quindi se li mangi, vieni modificato geneticamente?

Una nuova pericolosa tecnologia di modifica dei geni chiamata Crispr-cas9 è stata completamente respinta dall’alta corte dell’Unione Europea e classificata come geneticamente modificata. Naturalmente, dal momento che le aziende biotecnologiche americane gestiscono le agenzie di regolamentazione, come la FDA, l’EPA e l’USDA, l’editing genetico e gli OGM sono intessuti nell’industria delle colture convenzionali come modi completamente normali, sicuri ed efficienti per nutrire gli animali (compresi gli esseri umani ).

Per decenni, le agenzie di regolamentazione degli Stati Uniti hanno avuto una ” porta girevole ” aperta per amministratori delegati e lobbisti biotech e prendono posizione scrivendo regole e leggi che avvantaggiano le loro società, ne fanno una fortuna e permettono alle tossine OGM di prosperare nelle nostre colture di base.

Considera questo: vorresti che i tuoi geni fossero modificati in modo da non avere più freddo in inverno? Cosa succederebbe allora nel caldo estivo estremo? Moriresti semplicemente camminando in giro? Gli agenti provocatori biotecnologici stanno lavorando per inserire i geni del pesce nei pomodori in modo che sopravvivano al gelo. Cosa potrebbe succedere quando le persone mangiano questi pomodori geneticamente modificati?
Non esiste un “consenso scientifico” mondiale sul fatto che gli OGM siano sicuri, e non ci sarà mai

Truthwiki riassume tutto meglio proprio qui: “Un immaginario‘ World Scientific Consensus’ su OGM è stato perpetuato nel corso degli ultimi anni sui media mainstream ed ha proclamato come ‘scientifico ’ e ‘ basata sulla scienza ’e ‘ basata sull’evidenza’ della elevata produuzione, di distributori e venditori di organismi geneticamente modificati in agricoltura negli Stati Uniti d’America. Non c’è consenso scientifico mondiale sugli OGM. È una completa fabbricazione, dal momento che la ricerca scientifica sulla sicurezza – e quella che non viene svolta dalle industrie in questione, e non è prontamente resa disponibile al pubblico. La maggior parte degli americani sono completamente “al buio” riguardo la vera discussione della comunità scientifica su questo esperimento di trent’anni chiamato “transgenici“. Gli attuali “think tanks” tra scienziati dell’industria canaglia, giornalisti hacker e “giornalisti” pro-OGM non sono altro della propaganda mescolata a grandi delusioni.

Sintonizzati su GMO.newsper ulteriori informazioni e aggiornamenti sulle nuove biotecnologie che cercano di spingere gli alimenti che provocano il cancro e la demenzanegli americani. Scopri come evitare gli OGM nel video molto istruttivo qui sotto con il Dr. Edward Group, un esperto di OGM.

IN EVIDENZA