background img
Complottisti Staff

Stati Uniti: I meteorologi denunciano il programma militare statunitense “Chemtrails”

8 mesi ago written by

I meteorologi di tutti gli Stati Uniti hanno iniziato a parlare contro il programma militare segreto degli Stati Uniti “Chemtrails”, dove appunto vengono spruzzate sostanze chimiche nella nostra atmosfera.  Secondo gli esperti, i cieli sono deliberatamente contaminati. Stanno spruzzando: alluminio, bario, piombo, arsenico, cromo, cadmio, selenio e argento.

                                  Il termine “Chaff” sta ad indicare le irrorazioni chimiche

Questo fa parte di un programma di geoingegneria del governo degli Stati Uniti per spopolare il pianeta. Negli ultimi anni i media hanno riferito molto sulle scie chimiche, ma non hanno rivelato completamente le prove raccolte, che mostrano come i governi di tutto il mondo hanno manipolato il clima della terra.

La NASA ha riconosciuto l’irrorazione di sostanze chimiche come il litio nell’atmosfera, nelle principali città degli Stati Uniti. Nel seguente video, un ex meteorologo militare spiega che le letture anomale del radar sono il risultato della polverizzazione militare nell’atmosfera.

Il termine “Chaff” sta ad indicare le irrorazioni chimiche

“Poi si vedono queste bande molto diverse dalle nuvole che si muovono verso la regione. Questa non è la pioggia ma neanche la neve. Che ci crediate o no aerei militari in volo in tutta la regione  effettuano fumigazione, irrorazione chimica: le sostanze irrorate sono alluminio, bario, piombo, arsenico, cromo, cadmio, selenio e argento. Quando ero nei Marines per molti anni ho visto bene di cosa si tratta. Dobbiamo denunciare questa storia terribile, disumana”. Arei della Marina effettuano voli dedicati per le irrorazioni e la gente non sa nulla, ignara dei pericolosi veleni che ci stanno facendo respirare.

In questo video, un meteorologo della California meridionale parla nuovamente delle scie chimiche, osservando che la regione è stata irrorata e interferisce con i dati satellitari.

via Segnidalcielo 

Article Tags:
Article Categories:
Scie Chimiche